DMAG SOST PDF

#dmac #dmae #dmag #dmaj #dmak #dmam #dman #dmap #dmar #soso # sosp #soss #sost #sosu #sosv #sota #sotb #sotg #soth #sotl. bitinc icin astrndaisin ba5langEnoktaedI t,urasr! ten6, dmag olmadrirndqijre, oS-zn6(os3i; dst sost,,,fetwi ltt}rRt,-tcni l+/lvLU- tJtv-REsv4-tcf,1ntJh ?. File type, PE32 executable (GUI) Intel , for MS Windows. PEhash. AV, Arcabit (arcavir), No Virus. AV, Authentium, No Virus. AV, Grisoft.

Author: Gardazahn Ararn
Country: Japan
Language: English (Spanish)
Genre: Politics
Published (Last): 26 November 2007
Pages: 498
PDF File Size: 16.31 Mb
ePub File Size: 11.42 Mb
ISBN: 623-7-55347-226-3
Downloads: 7287
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Kazrarr

Analysis Date Error Scanning File Runtime Details: Connecti 0x 6f6e3a20 c6f73 d0a55 d on: User- 0x e ad f f Agent: Microsoft 0x e d0a48 6fa NCSI.

Unico o Comunicazione Ade CU: Premi assoggettati a imposta sostitutiva punto o C. Imposta sostitutiva punto o C. Benefit punto o Sosh. Docenti e ricercatori redditi esenti di cui al punto C. Lavoratori dipendenti appartenenti a specifiche categorie redditi esenti di cui al punto C.

Quota TFR indicata nei prospetti della sez.

Analysis | #totalhash

Contributo di solidarieta’ trattenuto da prospetti di cui alla sezione I – punto C. L’importo degli interessi agevolabili non puo’ essere superiore a euro Non e’ possibile indicare alcun djag L’importo delle spese agevolabili non puo’ essere superiore a euro 2. L’importo delle spese agevolabili non puo’ essere superiore a euro 1. L’importo del canone agevolabile non puo’ essere superiore a euro 2.

L’importo delle erogazioni agevolabili non puo’ essere superiore a euro 1. L’importo delle erogazioni agevolabili non puo’ essere superiore a euro 2.

klasoer-72

L’importo delle erogazioni agevolabili non puo’ essere superiore a euro L’importo delle spese agevolabili da indicare non puo’ essere superiore a euro ,34 al lordo della franchigia di euro ,11 L’importo dei xmag agevolabili non puo’ essere superiore a wost L’importo da indicare deve essere compreso tra i 30 e i Il numero di righi con codice 33 risulta superiore al numero di figli a carico nati successivamente al Verificare che le detrazioni qui riportate non siano le stesse indicate con codice 8 nel rigo E Attenzione le spese sono inferiori a euro.

L’importo delle erogazioni liberali non puo’ essere superiore a euro 2. L’importo dei premi, unitamente a quelli indicati con codici 36 e 38, non puo’ essere superiore a euro 1. In caso di spese sostenute nel sono consentiti esclusivamente i codici 2 o 3 Con anno spesa successivo al e’ consentito esclusivamente l’utilizzo del codice 4 Casella non compilabile in caso di spese sostenute nell’anno di imposta Compilare la Sezione III B Le spese sostenute col numero d’ordine indicato superano il limite sots di euro I codici “5” e “6” sono utilizzabili solo per le spese sostenute a partire sos 01 gennaio Il codici “7” e’ utilizzabile solo per le spese sostenute a partire dal 01 gennaio Compilazione possibile solo con anno e codice casi particolari 2 o 3.

La rateazione originaria minima possibile e’ di 4 rate. Nella casistica del rigo la rateazione scelta deve essere compresa tra 9 e 10 rate Data la compilazione del rigo il numero della rata corrente non puo’ essere superiore a 6. Data la compilazione del rigo il numero della rata corrente non puo’ essere inferiore a Importo superiore a L’importo oggetto di agevolazione non puo’ essere superiore a euro Campo incompatibile con presenza delle colonna da 3 a 10 Nella sez.

Detrazione non riconosciuta poiche’ il reddito di riferimento e’ superiore a Euro Giorni indicati in ED71, ED72 maggiori di Detrazione non spettante in presenza di un reddito di riferimento superiore a Euro La somma dei campi di col. L’ammontare da indicare ai fini della detrazione non puo’ essere superiore a Euro 6. Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti La somma degli importi inseriti nel rigo E7 del dichiarante e del coniuge risulta superiore a euro.

  MALAGUENA LECUONA GUITAR PDF

Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti La somma degli importi inseriti nel rigo E Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti E Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati E Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Presenza di spese per interventi relativi a “misure antisismiche” su edifici dmah nelle zone sismiche ad alta pericolosita’ col.

Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti F2 col. Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti F Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti G1: Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Prospetto di liquidazione righi o Rilevata la presenza di importi a credito elevati. Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Presenza di spese per mutui ipotecari per acquisto altri immobili stipulati prima del Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Presenza di spese per mutui contratti nel per recupero edilizio.

Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti E Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti L’importo inserito in E27 col. Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti L’importo inserito in E28 col.

Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti L’importo inserito in E29 col. Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti L’importo inserito in E30 col.

Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Presenza di spese per acquisto mobili e indicazione nel Quadro E Sez. III delle sole spese per interventi di ristrutturazione edilizia condominiali. Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti E26 cod.

Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti La somma degli importi inseriti a col. Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti E57 presenza di spese per acquisto mobili in assenza di spese di ristrutturazione edilizia quadro E Sez. III relative agli anni Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti L’importo inserito in E31 col. Probabile errore di compilazione, si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti Rilevata la contemporanea presenza di spese di istruzione in E Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti F1: Si consiglia l’ulteriore verifica dei dati inseriti G1 col.

Rilevata la presenza di importi per “Credito riacquisto prima casa”. Si dost l’ulteriore verifica dei dati inseriti Quadro familiari con casella “Percentuale ulteriore detrazione” pari a 50 o e Quadro F – Rigo 11 col. Probabile dmay di compilazione, verificare la presenza del p.

E’ necessario ricorrere alla dichiarazione UPF integrativa. Sono presenti Maggiori debiti! Sono presenti Maggiori debiti o Minori crediti! E’ necessario presentare una dichiarazione UPF integrativa. E’ stata riconosciuta l’agevolazione prevista per legge a favore dell’imprenditoria agricola giovanile.

Dati relativi al quadro B – Redditi dei Fabbricati – mancanti o sbagliati. E’ stata riconosciuta l’agevolazione prevista per legge a favore delle locazioni a canone convenzionale. E’ stata riconosciuta l’agevolazione prevista a favore di proprietari di immobili locati per i quali la legge ha disposto la sospensione delle procedure di sfratto. E’ stata riconosciuta l’agevolazione di cui all’art. Il numero di giorni Lavoro dipendente indicato nel rigo C5 colonna 1 e’ sos di Il numero di giorni Pensione indicato nel rigo C5 colonna 2 e’ maggiore di La somma dei giorni di rigo C5 indicati nelle colonne 1 e 2 e’ superiore a I redditi per lavori socialmente utili non concorrono alla formazione del reddito complessivo.

  ADDIYAR E NEWSPAPER PDF

Il contributo di rmag non puo’ essere indicato In caso di redditi prodotti in zone di frontiera inferiori o uguali alla quota esente, i giorni relativi a tali rapporti di lavoro non concorrono al totale dei giorni da indicare nel mod. L’importo del Bonus indicato nel rigo C14 Bonus erogato dal sostituto d’imposta risulta superiore a limite massimo di euroIn sede di dichiarazione e’ stato confermato il Bonus Irpef erogato dal datore di lavoro.

In sede di dichiarazione e’ stato riconosciuto il Bonus Irpef non erogato dal datore di lavoro per un importo pari a Euro In sede di dichiarazione e’ stato recuperato il Bonus Irpef non spettante erogato dal datore di lavoro per un importo pari a Euro Dati relativi al quadro D – Altri Redditi Sez I – mancanti o sbagliati Deduzione relativa al rigo D3 – Utilizzazione economica opere di ingegno pari a euro Deduzione relativa al rigo D3 – Attivita’ levata protesti Dati relativi al quadro E – Oneri e spese – mancanti o sbagliati.

Dati relativi al quadro F – Acconti, Ritenute ed Eccedenze – mancanti o sbagliati Dati relativi al quadro G – Crediti di imposta – mancanti o sbagliati Dati relativi al quadro K – Comunicazione dell’amministratore di condominio – mancanti o sbagliati La detrazione per spese sanitarie indicate al rigo E1 che non ha trovato capienza nell’imposta lorda e’ pari ad euro Le spese sanitarie indicate al rigo Dma possono essere trasferite ad altri familiari per un importo pari ad euro E’ stato scelto di rateizzare il versamento delle imposte.

Ricorrere a UPF integrativo. Integrativo con codice 2 e debito originario diverso da quello del integrativo. Credito originario superiore a quello del integrativo. Integrativo con codice 2 e credito originario diverso da quello del sosst.

Indicare l’ammontare di reddito esente. Per poter compilare il campo indicare il codice 3 in col. Numero di giorni complessivi superiore a Il codice spesa selezionato viene gestito automaticamente nella sezione “documentazione obbligatoria” False Il codice spesa selezionato non consente l’indicazione di alcun importo. Condizione da verificare in assenza della categoria catastale nella sezione dati del fabbricato.

Il fabbricato deve appartenere a una delle categorie catastali da “A02” vmag “A07” Condizione da verificare per la spettanza dell’agevolazione. Risulta una interruzione del periodo di locazione superiore a un anno Condizione da verificare per il corretto calcolo della agevolazione.

Campo da compilare vmag il corretto calcolo della agevolazione.

Compendium of acronyms index – Документ

Sono trascorsi piu’ di 6 mesi tra la data di “acquisto” e quella di destinazione alla locazione. La data di inizio della prima locazione non puo’ essere antecedente alla data di “acquisto” L’unita’ immobiliare doveva essere destinata alla locazione entro i 6 mesi dalla data di “acquisto”.

Figlio Figlia Altro fam. La casella del quadro C “Casi particolari” non risulta compilata;compilare con codice 1. La casella del quadro C “Casi particolari” non risulta compilata; compilare con codice 2.

Back to top